5
1
2
3
4
6
7

La Gazzetta

Per restare sempre aggiornati
sulle nostre novità!

CGD_rocce_quadrato-gazzetta_1
CGD_rocce_quadrato-gazzetta_2

La Gazzetta è (per ora) un luogo virtuale di notizie reali su ciò che accade ogni giorno nel Cantiere, sulle ultime novità dei nostri partner e sui progetti di design che riflettono le nostre passioni e i nostri interessi. Se vuoi partecipare ai nostri eventi non perderti nessun post e seguici sui nostri social.

-
Eventi

I Coinquilini

Chaise Tout Bois di Vitra
cantiere-galli-design-i-coinquilini-jean-prouve-vitra-carlos-1

Vi presentiamo la nuova rubrica “I Coinquilini” dedicata al mondo dell’arredo.
Cantiere Galli Design amplia il servizio offerto ai progettisti attraverso la consulenza e la vendita dell’arredo. E’ una scelta che nasce dalla volontà, ormai consolidata, di curare il progetto a trecentosessanta gradi, di supportare il progettista nella scelta accurata e nella selezione dell’arredamento, parte integrante ed estremamente significativa del più ampio progetto di architettura.

Oggi vi parliamo della sedia “ Chaise Tout Bois, disegnata da Jean Prouvè  e prodotta da Vitra.

Architetto e designer autodidatta, Jean Prouvè durante la sua carriera ha avuto modo di sperimentare diversi ambiti del progetto, da quello architettonico a quello strutturale, per approdare poi al design industriale e alla progettazione di mobili. La sua filosofia è basata sul concetto che“non c’è una differenza tra la costruzione di un mobile e di un immobile”. Su questa logica si è costruita tutta la sua opera, fatta proprio di piccole architetture!

In stretta collaborazione con la famiglia Prouvé, Vitra ha iniziato nel 2002 a pubblicare riedizioni dei progetti del grande architetto francese.

Chaise Tout Bois è l’unica sedia di Prouvè realizzata interamente in legno. E’ un esempio di design in cui evidentemente la forma segue la funzione. Le parti caratterizzanti de la Chais sono le componenti posteriori che in un unico elemento sono gambe e poggia schienale. Nel punto di passaggio tra schienale e sedile, dove il peso del carico dell’anatomia umana è maggiore, la sezione di questi elementi aumenta, rastremandosi poi verso il basso. Questo profilo della sezione è una caratteristica distintiva dello stile di Prouvè, la si ritrova spesso nei suoi progetti, sia quelli dei mobili che quelli d’architettura.

Dopo un primo periodo di produzione completamente in legno, la Chaise Tout Bois è stata sostituita da una versione smontabile in metallo e legno, che è stata poi soppiantata dal Modello n° 305, combinando anch’essa una base in metallo con una seduta e uno schienale in legno, oggi nota come sedia Standard. La versione attuale della Chaise Tout Bois è prodotta da Vitra e corrisponde ad una delle varianti di design di Jean Prouvé del 1941, è un accurato prodotto di artigianato, la sua costruzione non necessita neanche di una vite!

Per la sua estetica contemporanea è una sedia senza tempo ed adatta a diversi contesti, è classica, naturale e resistente.
La verniciatura è realizzata senza solventi, i boschi da cui arriva il legno sono certificati FSC®, quindi provenienti da foreste gestite nel rispetto dei cicli della Natura e secondo politiche di riforestazione.

E’ disponibile nella versione in rovere chiaro o rovere tinto scuro.